sushi vegan maki
Ricette dal mondo

Sushi vegan (maki) fatto in casa

 

 

sushi vegan maki

Il sushi, che si tratti di maki, sushi, california rolls, mi è sempre sembrato uno di quei cibi che devi comprare per forza già pronto; vegano, poi! Non se ne parla.

 

Invece, una volta acquistati gli ingredienti base (tenete presente che alcuni di questi, come l’aceto di riso, ad esempio, li ho comprati la prima volta e li ho ancora in dispensa nonostante abbia preparato il sushi in diverse occasioni), di volta in volta aggiungerete solo gli ingredienti freschi e il gioco è fatto.

A differenza di molte ricette, questa è stata un successo sin dalla prima volta!

Naturalmente, chi non è vegetariano potrà aggiungere il pesce, una volta imparato il procedimento i maki sono personalizzabili a proprio piacimento.

Vi spiegherò come fare il sushi maki, che forse è il più semplice da realizzare. Ottimo per una cena speciale, ma anche da portare nella vostra lunch box sul posto di lavoro.

Iniziamo subito!

Utensili:

Non potendo prevedere la riuscita della ricetta, la prima volta io ho comprato solo la stuoietta in bambù, l’unico utensile davvero indispensabile, acquistabile nei negozi biologici (ipermercati tipo Biobottega), in alcuni reparti etnici di grandi supermercati o online su Amazon, dove con meno di dieci euro potete comprare la stuoia e una spatola spalma riso, non indispensabile ma utile.

Per migliorare la presentazione, ho acquistato anche un set per servirlo, comprensivo di bacchette, piatto in ardesia e ciotoline per contenere la salsa di soya, acquistabile qui. Se siete fortunati, bacchette e piattini talvolta si trovano anche nei negozi Tiger.

Ingredienti: (per due persone)

  1. Riso per sushi (ipermercati biologici, reparti etnici dei supermercati)
  2. Quattro fogli di alga nori (la compro su Amazon perché conviene)
  3. Salsa di soya
  4. Aceto di riso (ipermercati biologici, reparti etnici dei supermercati)
  5. Sesamo nero (opzionale)
  6. un avocado maturo
  7. Un cetriolo
  8. Una carota

Procedimento:

  1. Fate cuocere il riso secondo le indicazioni della confezione
  2. Toglietelo dal fuoco ed aggiungete due cucchiai da cucina di aceto di riso
  3. Fatelo raffreddare completamente
  4. Tagliate l’avocado maturo (un avocado maturo è scuro, morbido al tatto) a fettine, il cetriolo e la carota alla julienne
  5. Preparate un bicchiere con dell’acqua
  6. Stendete la stuoietta in bambù e posizionatevi sopra il foglio di alga nori
  7. Spalmatevi sopra il riso (che sarà molto colloso) lavorandolo con le mani e lasciando liberi il bordo superiore ed inferiore, per circa 2 cm.
  8. Posizionatevi sopra gli ingredienti in questo modo ed eventualmente spolverate con il sesamo nerosushi maki ricetta vegan
  9. Umidificare il bordo superiore dell’alga nori sushi maki ricetta vegano
  10. Servendosi della stuoietta, arrotolare l’alga lentamentesushi maki ricettasushi maki ricetta vegano
  11. Umidificate con acqua un coltello che tagli bene e tagliate il rotolo in fette di circa 4 cm e…buon appetito!sushi vegano maki

 

 

 

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: