dahl-lenticchie-rosse
Ricette dal mondo,  Ricette salate

Dahl di lenticchie rosse decorticate

Il dahl è un piatto indiano a base di lenticchie rosse decorticate e curry. È veloce da preparare (a breve vi spiego anche come mai), leggero, nutriente e se abbinato al riso costituisce un pasto completo.

Grazie al curry e alle spezie è anche molto saporito!

E un piatto naturalmente vegetariano, come moltissime ricette indiane, da cui mi piace prendere spunto: pensate che l’India è uno dei paesi con la maggior concentrazione di vegetariani (si stima circa il 31%, anche per motivi religiosi).

Cosa sono le lenticchie rosse decorticate? (dette anche lenticchie corallo)

E una varietà di lenticchie prive del tegumento esterno, quella “pellicina” che ricopre i legumi e li rende a volte indigesti.

Grazie al processo di decorticazione che subiscono, sono quindi

  • più digeribili
  • non necessitano di alcun ammollo
  • cuociono in 15 minuti circa

Ecco perché il dahl è perfetto anche per chi va di fretta!

dahl-curry-lenticchie

Dahl di lenticchie rosse

Cucina Indian
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 2 persone
Chef mariangelabonera

Ingredienti

  • 1 bicchiere da cucina lenticchie corallo
  • 2 cucchiaini colmi di curry
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 100 ml di latte di cocco (opzionale)

Istruzioni

  1. Pulite l e carote e tagliale a rondelle

  2. Fate soffriggere le lenticchie e le carote in padella con un cucchiaio d'olio 

  3. Aggiungete il curry, il concentrato di pomodoro ed eventualmente il latte di cocco, SENZA AGGIUNGERE SALE

  4. Aggiungete circa un litro acqua e coprite con un coperchio per portarla ad ebollizione

  5. Lasciate cuocere per circa 20 minuti, l'acqua si deve asciugare quasi completamente ma senza che le lenticchie si attacchino alla padella, quindi ne necessario aggiungete dell'acqua, un po' alla volta

  6. Aggiungete la curcuma (che va inserita a fine cottura altrimenti perde buona parte delle sue proprietà) e salate a piacere

  7. Servite il dahl accompagnandolo con del riso basmati

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: