brioche-vegana
Ricette dolci

Brioche vegana per la colazione

A chi piace svegliarsi con il profumo di brioche calda la domenica mattina?

 

Se pensate che diventando vegani (o intolleranti ai latticini) dovrete rinunciare a questo piacere, vi sbagliate. Fare una brioche morbida e profumata con soli ingredienti vegetali (e un po’ di pazienza!) è possibile.

Sul blog è già presente una ricetta di brioche vegana alla nocciola, perfetta da farcire.

Brioche vegana soffice alla nocciola

Questo impasto è un po’ diverso: è molto morbido e, grazie al fatto che verrà cotto in uno stampo da ciambella (o Kugloff) rimarrà morbidissima. Uno degli inconvenienti delle brioche, in particolar modo di quelle vegane, è quella di rimanere abbastanza secche: superficie molto cotta, interno asciutto. Il fatto di cuocerla in uno stampo simile, invece, farà sì che la superficie dell’impasto a contatto con l’aria e con il calore del forno sarà minore.

Gli ingredienti sono pochi e basilari: farina, lievito, zucchero… L’impasto potrà essere profumato a vostro piacimento: vaniglia, rum, scorze d’arancia, gocce di cioccolato. Lasciatevi ispirare!

Indispensabile per realizzare la ricetta: uno stampo da ciambella alta, preferibilmente in silicone (il quale conduce peggio il calore rispetto al metallo, e quindi fa in modo che la brioche non si secchi eccessivamente durante la cottura.)

Io ho comprato questo su Amazon:

Clicca qui.

Ora, infilatevi il grembiule e iniziamo!

La ricetta è ispirata a quella proposta da Alice Esmeralda, una blogger francese che propone ricette vegane molto facili e da cui prendo spesso spunto.

http://alice-esmeralda.com/.

Brioche vegana per la colazione

Cottura 20 minuti
Porzioni 6 persone
Chef mariangelabonera

Ingredienti

  • 350 farina tipo 0
  • 1 bustina lievito secco da panettiere o mezzo cubetto
  • 80 g zucchero
  • 70 margarina
  • 250 ml latte vegetale
  • aromi (vaniglia, rum, fiori d'arancio)

Istruzioni

  1. Mescolate il lievito nel latte tiepido e lasciatelo riposare per circa 10 minuti

  2. Mescolate insieme la farina, lo zucchero, la vaniglia

  3. Aggiungete agli ingredienti secchi il composto di latte e lievito e la margarina e mescolate bene

  4. Se disponete di un'impastatrice, impastate a media velocità per circa 3 minuti. Altrimenti, procedete impastando a mano con le mani oliate per evitare che l'impasto si incolli (è molto colloso!)

  5. Lasciate riposare il panetto per circa un'ora in un forno spento, coperto da un panno umido, finché non avrà raddoppiato il suo volume

  6. Trascorso il tempo necessario, con i pugni chiusi eliminate l'aria dall'impasto e versatelo nello stampo da ciambella precedentemente oliato

  7. Lasciate riposare l'impasto nello stampo ancora per mezzora. Nel frattempo, scaldate il forno e portatelo a 175 gradi.

  8. Infornate per circa 20 minuti.

brioche-vegana

[yasr_overall_rating]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: